Loading...

rifiuti di origine organica

umido

raccolta porta a porta

Domenica / Martedì / Venerdì
dalle ore 21:00 del giorno indicato ed entro le ore 4:00 del giorno successivo

nel centro storico

Lunedì / Mercoledì / Sabato
dalle ore 5:30 alle ore 8:30
Cosa conferire
  • avanzi di pane, pasta, riso, farina, pesce, carne
  • cibi in genere e alimenti avariati
  • scarti e avanzi di frutta e verdura, formaggi e salumi
  • fondi di caffè
  • filtri di tè e camomilla
  • ossi
  • gusci d’uovo e di molluschi
  • fiori recisi e piante domestiche
    [senza terra e senza vaso]
  • pezzetti di legno, paglia
  • segatura, ceneri spente di camini
    [piccole quantità]
  • tovaglioli di carta unti
  • carta assorbente usata
  • escrementi, piume, peli di piccoli animali domestici
  • bastoncini di cotone per le orecchie
Cosa non conferire
  • cibi caldi e liquidi
  • legno trattato o verniciato
  • metalli vari e sassi
  • stracci anche se bagnati
  • pannolini e assorbenti igienici [conferire nel secco]
  • piatti, bicchieri e posate di plastica
  • qualsiasi altro materiale di origine non organica
come conferire

Esporre davanti alla propria abitazione il mastello marrone in dotazione con il manico antirandagismo rivolto in avanti, la domenica, il martedì ed il venerdì, con i sacchetti compostabili ben legati.
In caso di abitazioni condominiali depositare il sacchetto compostabile all’interno degli appositi bidoni carrellati marrone. Dopo lo svuotamento, i mastelli o i carrellati dovranno essere ritirati dal suolo pubblico a cura dell’utente.

CENTRO STORICO
lunedì, il mercoledì ed il sabato
dalle ore 05:30 alle ore 08:30

perchè differenziare i rifiuti organici?

Ti sei chiesto che fine farà il rifiuto organico? Diventerà compost, concime per piante e terreni. Differenziando il rifiuto organico contribuirai alla riduzione dell’uso di pesticidi, che sono nocivi per l’ambiente e quindi anche per i tuoi cibi.

organico-diventa-compost
organico-cosa-diventa

ABBANDONARE I RIFIUTI È UN REATO. FA AUMENTARE IL COSTO DEI SERVIZI E DETURPA IL NOSTRO PAESE.

Campagna contro l’abbandono abusivo dei rifiuti. Se vedi un abbandono di rifiuti chiama il comando di Polizia Municipale di Acireale al numero 095 89 55 00

campagna-abbandono-rifiuti

[fb_button]